Monforte, il sindaco toglie l’incarico all’assessore Chillè

0
18
Morosito

Primi tagli nell’amministrazione guidata da Giuseppe Cannistrà, insediatasi a giugno dello scorso anno. A ricevere la prima revoca è l’assessore Nicolò Chillè, con delega al decoro urbano, servizi cimiteriali, verde pubblico, ambiente e politiche ambientali; a prenderne il posto momentaneamente è il Sindaco stesso.
Il Primo Cittadino Cannistrà ha revocato l’incarico in seguito ad un’inclinazione dei rapporti di fiducia e, come lui stesso afferma, “a seguito di un azione in antitesi con l’amministrazione”.
“Vista la mancanza di fiducia di Chillè- termina Cannistrà- nei confronti dell’amministrazione e delle azioni da noi intraprese, l’unica via da prendere è quella della revoca, per dare inoltre nuovo slancio e impulso all’azione della giunta comunale”.