Serie D, Due Torri a porte chiuse

0
50

Mano pesante sul Due Torri del Giudice Sportivo riguardo la partita della 5^ giornata di ritorno contro il Noto. L’Enzo Vasi di Piraino sarà interdetto al pubblico (porte chiuse), nella gara con la Battipagliese (domenica 23 febbraio). Squalificati inoltre i giocatori Bertano e Bica. In dettaglio ecco i provvedimenti per le gare giocate l’8 ed il 9 febbraio:

Partite – 3^ giornata di ritorno – girone F: Jesina-Matelica, respinto il reclamo presentato dalla società ospitante, conferma del risultato della gara (1-2).

3^ giornata di ritorno – girone G: Anziolavinio-San Cesareo, il G.S. ha accolto il reclamo presentato dalla società ospite e comminato all’Anziolavinio la punizione sportiva della perdita della gara per 0-3.

Società – Squalifiche: una gara da disputarsi a porte chiuse per Due Torri, una gara da giocare con il settore pubblico locale privo di spettatori per Vis Pesaro (sanzione sospesa ai sensi dell’art. 16 comma 2bis).

Società – Ammende: 2.000 euro e diffida Akragas; 1.500 euro Giorgione e Budoni; 500 euro Giana Erminio e Gladiator; 400 euro Rende e Savoia; 300 euro Brindisi e Rapallobogliasco; 200 euro Borgomanero e Licata.

Allenatori – Squalifiche: tre gare Stefano Carobbi (Fiesolecaldine), Roberto Zerbi (Darfo Boario), Sandro Pochesci (Ostiamare); due gare Nunzio Bertano (Due Torri) e Achille Mazzoleni (Mapellobonate); una gara Paolo Galardi (Jolly Montemurlo), Salvatore Gangeri (Nuova Gioiese) e Antonio Floris (Selargius).

Calciatori – Squalifiche: cinque gare Ernesto Terra (Isola Liri); tre gare Salvatore Russo (Cavese), Rocco Done (Giorgione), Girolamo Provenzano (Licata);due gare Francesco Martongelli (Fiesolecaldine), Stefano Peruzzo (Giorgione), Michael Ciccomascolo (Novese), Alessandro Steri (Budoni), Pierluigi Porcu (Selargius); una gara Francesco Giradli (Agropoli), Guglielmo Roveta (Albese), Gianluca Clemente (Alma Fano), Andrea Mingardi (Alzano Cene), Gaspare Paladino (Akragas), Daniele Quadrini e Emilio Dierna (Arezzo), Marcello Genocchio e Loreto Lo Bosco (Asti), Carmine Gaeta (Astrea), Alessandro Marchetti e Marco Annibaldi (Bastia), Tommaso Bianco e Christian Garofalo (Battipagliese), Cristian Affinito (Borgosesia), Luigi Pinna (Budoni), Gabriele Fornoni e Daniel Zucchinali (Caravaggio), Filippo Mambrin (Castellana), Matteo Giorgi e Stefano Truzzi (Darfo Boario), Ricccardo Lucarino (Deruta), Adrian Bica (Due Torri), Giorgio Marinucci (Fermana), Mauro De Palma e Gianluca Simmi (Flaminia), Matteo Perego (Folgore Caratese), Sabato Vaccaro (Fondi), Nico Lelli e Jacopo Marchetti (Forcoli), Andrea Campagnolo (Giorgione), Daniele Nohman (Gozzano), Marco Strappini (Jesina), Niccolò Manetti (Jolly Montemurlo), Lorenzo Cerrai (Lupa Roma), Arden Tulino (Novese), Pasquale Noviello (N. Santa Maria delle Mole), Mario Esposito (Manfredonia), Riccardo Nicolosi (Mapellobonate), Gennaro Falzarano e Marco Mazzeo (Mariano Keller), Luca Jachetta (Matelica), Francesco Pagliarini (Matera), Alberto Ballarin (Marano), Andrea Burato (Mezzocorona), Mattia Bonetto (Montebelluna), Dario Ceccarelli e Alessandro Manni (Narnese), Daniele Conti (Noto), Roberto Ronchetti (Novese), Andrea Peana (Olbia), Maurizio Mitra (Olimpia Colligiana), Paolo De Cristofaro (Orlandina), Riccardo Trippa (Ostiamare), Giordan Ligarotti (Palazzolo), Simone Fumasoli (Piacenza), Lorenzo Collacchioni (Pistoiese), Alessandro Capone (Pianese), Fabio Oretti (Pomigliano), Davide De Angeli (Pro Sesto), Gennaro D’Ascia (Puteolana), Carlo Rondelli e Stefano Brognoli (Rapallobogliasco), Claudio Brugiapaglia, Franco Gigli e Vincenzo Commitante (Recanatese), Claudio Zaminga e Maurizio Maraucci (Real Hyria), Guglielmo Isotti (Renato Curi Angolana), Andrea Lauritano (Riccione), Luca Gomiero (San Paolo Padova), Tommaso Pedresson (Sanvitese), Giacomo Garau, Carlo Callai  e Edoardo Goio (Selargius), Maicol Cavalcante (Seregno), Miro Mattesini (Sporting Trestina), Stefano Bertasi (Trissino), Luca Colombera e Marco Ortolan (Tamai), Carmelo Viscuso (Taranto), Nicolo Montin (Thermal Ceccato), Davide Iovinella (Turris), Luciano Bonomo  e Giuseppe Furfaro (Vallee D’Aoste), Luca Magni (Verbania), Eugenio Dominici (Vis Pesaro), Alessio Maiutto e Luca Martini (Vittorio Falmec).

 

 

 

Morosito