Porto Sant’Agata Militello, udienza rinviata

0
30
Morosito

Rinviata al 25 marzo l’udienza al Tribunale di Catania sul ricorso presentato dalla Società Italiana Condotte d’Acqua di Roma per l’appalto legato ai lavori completamento del porto di Sant’Agata Militello. Il rinvio si è reso necessario  a causa di alcuni difetti di notifica nei confronti della Sigenco, impresa catanese che si è aggiudicata la gara e che, a causa di un fallimento, aveva ceduto il ramo d’azienda alla Cogip. Nell’udienza di oggi si è registrata anche la costituzione in giudizio dell’impresa Bruno Teodoro Costruzioni, terza aggiudicataria dell’appalto.