Discarica di amianto nel torrente Mela

0
33

I Carabinieri di Merì hanno individuato un’area adibita a discarica di onduline e tubi in cemento amianto nel greto del Torrente Mela. , L’area, a forte rischio ambientale, era già stata sottoposta a sequestro nel 1999 e nel  2010-. I Carabinieri hanno constatato quindi anche la presenza di materiale in amianto sbriciolato nei pressi di un corso d’acqua, all’altezza della Contrada San Giuseppe del Comune di Merì. L’area sequestrata è a disposizione della Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto

Morosito