Calcio, gli incontri di sabato e domenica

0
22
Morosito

1 Serie D

 

Dopo una settimana di sosta, ritorna domani in campo la serie D per disputare la 5^ di ritorno. Giornata molto delicata per Due Torri e Orlandina, il Città di Messina riceverà infatti tre punti senza giocare, poiché il Ragusa è stato cancellato dal torneo dopo quattro rinunce. Che il campionato fosse falsato, lo avevamo detto già in tempi non sospetti, ora è alla luce del sole che in queste condizioni, sarebbe meglio non iniziare la stagione. Il Due Torri con calcio d’inizio alle 15.00 ospita all’Enzo Vasi il Noto. Gara delicata dicevano, considerato che la formazione di Piraino ha un solo risultato a disposizione: la vittoria. Quella stessa che l’Orlandina sotto le telecamere di Rai Sport cerca in terra campana. Ma contro il Torrecuso non sarà per nulla facile. Settima di ritorno nel campionato di Eccellenza ed il Rocca rende visita alla Folgore Selinunte. Per l’unico undici messinese inserito nel girone A, dopo il pari casalingo della scorsa settimana, è d’obbligo un risultato positivo, per tenere a debita distanza la zona a rischio. Nel secondo raggruppamento, la trasferta a Vittoria della Tiger, potrebbe essere l’ultimo ostacolo verso la serie D. Un campionato virtualmente già conquistato dalla formazione brolese che ha già dimostrato di valere l’elite dilettantistica. In promozione, il Città di Milazzo cerca punti pesanti, in ottica primo posto, nel derby di Messina contro il Pistunina. E a proposito di derby, interessante quello in programma sul neutro di Rocca tra Mamertina e Sinagra. Negli anticipi di questo pomeriggio, è sfumata a 20 minuti dal 90’, la vittoria esterna dell’Igea Virtus a Misterbianco. La formazione barcellonese in vantaggio con Serraino è stata rimontata dai catanesi: 1 a 1 il finale. Stesso risultato anche nel campionato di promozione tra Riviera Nord e Castelbuono.