Gestione e costi rifiuti, petizione a Capo d’Orlando

0
18

L’associazione Paese Parallelo di Capo d’Orlando avvia una petizione popolare contro il “caro rifiuti”. Nelle domeniche del 9, 16 e 23 febbraio in Piazza Matteotti verrà allestito un tavolo per raccogliere firme con l’obiettivo di “sensibilizzare e promuovere le buone pratiche della riduzione dei rifiuti e garantire la massima concorrenza tra gli operatori del settore, eliminando gli affidamenti diretti e utilizzando solamente la gara d’appalto”.

Morosito