“Riscossione Sicilia”, chiude lo sportello di Sant’Agata

0
155

Da Lunedì 3 Febbraio chiuderà la sede della “Riscossione Sicilia SPA”,  ospitata nei locali di Via Roma nel Comune di Sant’Agata Militello. L’ufficio, che serve un comprensorio di circa 40 comuni che vanno da Capo d’Orlando a Tusa, continuerà ad assicurare le sue funzioni agli utenti attraverso lo sportello attivo presso la sede santagatese dell’agenzia delle entrate ogni martedì e giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 15.45. Appresa la notizia della chiusura degli uffici di via Roma, il sindaco di Sant’Agata Militello, Carmelo Sottile, ha inviato una nota al direttore generale di Riscossione Sicilia Spa, denunciando i gravi disagi cui andrebbe incontro l’utenza dei Nebrodi con la chiusura dello sportello. Sottile ha quindi chiesto un incontro urgente con la direzione generale dell’agenzia di riscossione