Barcellona P.G. Emergenza loculi, al via i lavori al cimitero

0
79
Morosito

Emergenza loculi al cimitero di Barcellona Pozzo di Gotto: qualcosa si muove. Sono stati infatti consegnati ieri mattina e sono praticamente al via i lavori per la realizzazione di trenta nuove sepolture che sorgeranno nell’area adiacente al cosiddetto palazzo cimiteriale. Come si ricorderà, dell’emergenza si era occupata anche la nostra emittente la scorsa settimana, documentando come la sala mortuaria del camposanto della città del Longano fosse letteralmente intasata di salme. Una situazione difficile, specie per i parenti dei defunti che, al loro dolore, vedevano aggiungersi un altro problema di non poco conto. Finalmente, quindi, i lavori partiranno e l’emergenza dovrebbe essere in qualche modo fronteggiata. A ciò si aggiunge la decisione dell’Amministrazione Comunale di affiggere sull’albo pretorio del cimitero ed inviare a tutte le Prefetture le autorizzazioni scadute ed in attesa di rinnovo. Ciò, al fine di ricavare altri ulteriori posti in caso di mancate conferme. Fermo restando che questi interventi non possono che essere visti come soluzioni-tampone, nell’attesa di una più radicale azione che deve coincidere necessariamente con l’ampliamento del cimitero nella zona di San Paolo. Un ampliamento necessario ed urgente per il quale l’Amministrazione Comunale sta cercando di dare seguito al progetto, studiando le possibili soluzioni per l’espletamento della gara che- così come affermato al nostro microfono una settimana fa dal vicesindaco Giuseppe Saija- non è stato possibile espletare a causa delle situazioni legate al patto di stabilità. Intanto, finalmente, le salme in attesa potranno trovare una degna sepoltura.