Una giovane di Sant’Agata al Ballo delle Debuttanti di Stresa

0
161

C’è anche una giovane di Sant’Agata Militello tra le giovani che l’8 marzo prenderanno parte al “Ballo delle Debuttanti” che si terrà a Stresa. Si chiama Giulia Pruiti ed ha 15 anni, ama la danza e parla correttamente l’inglese.
All’evento possono partecipare le ragazze dai 15 ai 25 anni e la cornice sarà il Regina Palace di Stresa. L’idea del Ballo è nata nel 2010 da Giovanna Pratesi. La Presidente ha voluto ripristinare, con volontà e determinazione, questo evento di prestigio e di livello che vede la sua massima realizzazione proprio nel territorio del Lago Maggiore, che ben si sposa con questa tipologia di manifestazione. Anno dopo anno il Gran Ballo delle Debuttanti di Stresa si è arricchito di iniziative volte alla promozione del territorio e a rendere la manifestazione più importante e significativa con eventi ad essa correlati che ne hanno accresciuto ed evoluto il livello.
L’evento, ormai consolidato, ha raccolto un successo crescente ed è diventato di portata nazionale. Tra le iscritte al Ballo iscritte da tutta Italia. Le giovani saranno accompagnate dai cadetti della Scuola Militare Teulié di Milano. Riconfermata la presenza dell’orchestra Filarmonica Amadeus diretta dal maestro concertatore Gianmario Cavallaro che ha accompagnerà dal vivo la coreografia del debutto nella serata di gala. Oltre Giulia parteciperanno una ragazza di Catania ed un’altra di Palermo.

Morosito