Milazzo, preso rapinatore quindicenne

0
17

Individuato ed arrestato in poche ore dagli agenti del Commissariato di Polizia di Milazzo il responsabile della rapina messa  a segno ieri sera, intorno alle 21.30, ai danni di una pizzeria di via Libertà. Si tratta di un minorenne di appena 15 anni che, insieme ad una seconda persone, ancora non identificata, si è introdotto all’interno dell’esercizio commerciale con il volto coperto da passamontagna e sotto la minaccia di una pistola e di una spranga in ferro, si è fatto consegnare la somma di circa 400 euro. Il giovane è poi fuggito con una bicicletta cercando di far perdere le proprie tracce nella campagna sovrastante la via Rio Rosso. Il minore è stato trasferito presso il Centro di Prima Accoglienza per minori di Catania accusato del reato di rapina aggravata in concorso.