Detenzione d’armi. Arrestati due fratelli di Tortorici

0
112

I Carabinieri di Milazzo hanno arrestato due fratelli di Tortorici, Giovanni e Sebastiano Triscari, rispettivamente di 53 e 44 anni, con l’accusa di detenzione illegale di armi e ricettazione. L’arresto è avvenuto dopo il blitz scattato all’interno dei locali di un’azienda casearia, gestita dai due fratelli, ubicata in località Masseria del comune di Milazzo. A seguito di una perquisizione, infatti, i militari hanno rinvenuto numerose armi da fuoco, fucili e pistole, illegalmente detenute, oltreché un cospicuo quantitativo di munizione. Nei locali dell’azienda sono stati trovati anche pezzi e targhe di autovetture risultate rubate.