Gioiosa Marea, la mensa parte l’1 febbraio

0
30

Partirà il primo febbraio la mensa nelle scuole dell’infanzia, materne, elementari e medie di Gioiosa Marea. La gara d’appalto è stata aggiudicata alla cooperativa sociale “Matusalemme” di Bagheria, che ha praticato il ribasso del 25%. Il periodo coperto dal servizio va dall’1 febbraio al 31 maggio 2014 e poi dall’1 ottobre 2014 al 31 maggio 2015. L’importo a base d’asta era di 123.276,00 euro che, a seguito del ribasso, è stato rideterminato in 92.457,00 euro. La cooperativa aggiudicataria dovrà occuparsi della preparazione e cottura dei pasti utilizzando i locali mensa di via Pirandello, che sono stati adeguatamente attrezzati, con priorità di utilizzo di personale locale e l’acquisto sul territorio comunale di prodotti alimentari freschi e preferibilmente biologici, così come previsto nel capitolato del bando di gara. Dovrà, inoltre, occuparsi della distribuzione dei pasti in tutti i plessi scolastici dell’istituto comprensivo gioiosano. “La qualità dei pasti verrà garantita anche dal ruolo di controllo e di indirizzo che verrà svolto dalla commissione mensa composta dai genitori, dai ragazzi e dai docenti che verrà convocata nei 15 giorni successivi l’inizio della gestione del servizio” assicura il sindaco di Gioiosa Marea, Eduardo Spinella.

Morosito