Piraino, Princiotta nuovo assessore – Video

0
57

Alla fine, la scelta è caduta proprio su Enzo Princiotta, attuale esperto dell’amministrazione comunale e già sindaco di Piraino nel periodo dal 1993 al 2002. In un comunicato, il primo cittadino Gina Maniaci scrive che “i consiglieri e gli assessori che sostengono il Sindaco, hanno non solo condiviso, ma auspicato la scelta proposta che ha individuato come nuovo assessore, il dott. Enzo Princiotta.

Lo stesso Princiotta, ringraziando per la stima che gli è stata espressa, ma colto di sorpresa, ha chiesto di qualche giorno prima di decidere, in senso negativo o positivo e sciogliere la riserva”. Nello stesso comunicato, si precisa che Princiotta “auspica, al di là della sua scelta, per i ruoli ricoperti da ciascuno, che ci sia l’interesse e la volontà comune di tutti i rappresentanti delle istituzioni comunali a lavorare senza riserve per il bene di Piraino”. Enzo Princiotta, 64 anni, è attualmente segretario generale della segreteria convenzionata tra i comuni di Calascibetta e Villarosa, in Provincia di Enna ed è stato, come detto, sindaco di Piraino per 9 anni. La stessa Gina Maniaci, che era stata assessore al turismo durante la sua sindacatura, lo ha voluto al suo fianco nella qualità di esperto dopo le amministrative di un anno e mezzo fa. In attesa che Princiotta sciolga la riserva e in attesa del consiglio comunale la cui convocazione è stata chiesta dalla minoranza per affrontare proprio le questioni politiche legare alla revoca dell’incarico dell’assessore Dovico, l’attenzione si sposta adesso sulle decisioni dei consiglieri Salvatore Cipriano, Antonino Miragliotta, Pina Saggio ed Erminia Calabria. Il gruppo, che aveva come riferimento in giunta proprio l’assessore defenestrato, deve ancora ufficializzare la propria posizione.