Barcellona, il Pd chiede l’azzeramento della giunta

0
28

Azzerare tutti i componenti della Giunta e le rispettive deleghe ed avviare immediatamente consultazioni con tutte le forze politiche del centrosinistra per definire ed attuare un’azione amministrativa più forte ed incisiva con l’obiettivo di aprire una fase veramente nuova. E’ quanto chiede il Partito Democratico al Sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto, Maria Teresa Collica. Riunitosi il 2 gennaio, il Pd ha esaminato la situazione politico-amministrativa locale. Attraverso un comunicato stampa , il partito ricorda il senso di responsabilità tenuto anche in occasione della votazione del bilancio di previsione, sottolineando come sia rimasto estraneo ad ogni processo decisionale ed amministrativo della Giunta Collica, esprimendo un giudizio insufficiente verso diversi settori della vita amministrativa. Neanche il tempo di brindare al mancato sforamento del patto di stabilità, quindi, per l’Amministrazione Collica. Intanto, proprio lo scorso 2 gennaio, il Partito Democratico ha ottenuto la presidenza della Prima commissione Affari Generali con l’elezione del Consigliere Carmelo Cutugno. Cutugno ha preso il posto di Francesco La Rocca del gruppo “Insieme per Barcellona” ed è stato eletto all’unanimità con i consensi di Venerita Mirabile, tra l’altro confermata vicepresidente, Franco Calabrò, Giuseppe Imbesi, Lorenzo Gitto e Mariano Bucolo. Il Pd ha conquistato così la sua seconda presidenza dopo quella occupata da Orazio Calamuneri nella Terza commissione Urbanistica e Lavori Pubblici.