Longi, il sindaco presenta la relazione semestrale

0
68

Una sintesi dei progetti realizzati e un’anticipazione di quelli in corso d’opera: con un discorso alla cittadinanza, il sindaco Alessandro Lazzara ha relazionato sull’attività svolta dalla sua amministrazione nel corso del 2013. La relazione di fine anno è stata presentata nella piazza Umberto I, il primo cittadino ha sottolineato gli sforzi che hanno permesso di evitare l’istituzione dell’addizionale IRPEF comunale e di mantenere l’IMU alle tariffe minime imposte dallo Stato. Nel campo dei lavori pubblici, ultimati il consolidamento del torrente “Santa Maria”, zona interessata in passata da frane e smottamenti, la riqualificazione del borgo Crocetta e l’itinerario escursionistico della strada “Sette Fontane”. Nel campo scolastico, riaperta dopo molti anni la scuola materna, completamente ristrutturata, mentre quella elementare  e media saranno interessate da lavori di adeguamento sismico e abbattimento delle barriere architettoniche. Per quanto riguarda la riduzione delle spese pubblica, importanti economie sono state rese possibili grazie all’internalizzazione di alcuni servizi, come la progettazione tecnica, la manutenzione dei sistemi informatici, gli accertamenti tributari e i lavori ordinari dell’acquedotto e del verde pubblico.  Inoltre, parte delle indennità della giunta sono state devolute a favore di alcune associazioni locali e per l’organizzazione di manifestazioni. E poi il futuro. In cantiere  la riqualificare di 16 fontane storiche e la realizzazione di  impianti idroelettrico e fotovoltaici, i lavori per la sistemazione delle “Case di Mangalavite” (finanziamento di 309.000 euro), un complesso di edifici nel cuore del Parco dei Nebrodi, la scuola di cucina presso la struttura di Canalotto e la  riqualificazione del borgo Stazzone, il potenziamento del Parco Avventura di località Pado e l’avvio di un’altra importante iniziativa di fruizione sportiva. Nel campo delle nuove tecnologie, la realizzazione di punti info-telematici per la realizzazione di una rete wireless gratuita.

Morosito