“Trascorreremo il Natale sotto la Regione”, protesta di 10 sindaci dei Nebrodi

0
23

Il sindaco di Capri Leone, on. Bernardette Grasso, ed altri 10 primi cittadini dei Nebrodi trascorreranno il Natale sotto la sede della Presidenza della Regione per protestare contro gli intollerabili ritardi nel trasferimento dei fondi che toccano ai comuni.
Un ritardo, quello della Regione, che sta provocando la paralisi degli Enti Locali con il mancato pagamento del personale e quello dei fornitori.
“Il Governo deve dirci finalmente cosa vuol fare- afferma Bernardette Grasso che nella qualità di deputata all’Ars ha più volte in questi mesi posto la questione- il tempo della demagogia è scaduto e non possiamo tollerare che chi presta servizio nei comuni rimanga ancora senza stipendio per le inefficienze della Regione”.
“Ancora non  è stata data neppure la certezza dei trasferimenti- conclude la Grasso- il Governo gioca con una situazione esplosiva e per questo se non avremo subito le trimestralità che ci spettano, a Natale saremo a Palermo insieme ad almeno una decina di colleghi Sindaci, che hanno già aderito e ad un gruppo di dipendenti comunali”.