Naomi Campbell diserta il tribunale di Barcellona

0
367

Naomi Campbell non si è presentata in tribunale a Barcellona Pozzo di Gotto dove era prevista l’udienza del Gip sulla richiesta di rinvio a giudizio avanzata dal pm Francesco Massara, dopo la denuncia di un fotografo di Lipari, Gaetano Di Giovanni, rappresentato dall’avvocato Angelo Pajno, per lesioni personali e violenza: il reporter sarebbe stato aggredito dalla top model, in vacanza nelle Eolie, nell’estate 2009. Il giudice Ennio Fiocco ha rinviato la prossima udienza al 20 febbraio. La Campbell è difesa dall’avvocato Guido Alleva. Il rinvio è stato determinato da un difetto nella citazione, fatta presso la sezione distaccata del tribunale di Lipari, ora soppressa, e non notificata in lingua inglese. Naomi Campbell, fotografata a Lipari da Di Giovanni mentre si trovava a Marina Corta, non avrebbe gradito gli scatti e si sarebbe scagliata contro il fotografo, che si è recato al pronto soccorso: il referto dei medici parla di tre giorni di prognosi per dei graffi a un occhio.