Sedicenne santagatese in prognosi riservata

0
55

Una sedicenne studentessa di Sant’Agata Militello, A.A. le iniziali, è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Papardo di Messina, per le conseguenze di un incidente stradale avvenuto nella serata di Martedì. La giovane era a bordo di uno scooter, condotto da un coetaneo e si trovava in una stradina che conduce alla frazione Gaglio, nella parte alt di Sant’Agata Militello. Il motorino ha perso improvvisamente aderenza con l’asfalto scaraventando i due giovani, che indossavano il casco, sul selciato. L’impatto è stato violentissimo e la ragazza ha picchiato violentemente la test contro un palo  delle pubblica illuminazione posto su ciglio della strada. Trasportata immediatamente al pronto soccorso dell’ospedale di Sant’Agata Militello  le condizioni sono apparse subiti gravi per cui i medici hanno disposto, dopo gli esami del caso, un immediato trasferimento al Papardo di Messina dove la giovane è arrivata in tarda serata trasferita in ambulanza a Patti quindi in elisoccorso fino al nosocomio messinese. Qui è stata posta ad un delicato intervento chirurgico per l’asportazione di un vasto ematoma al capo. Attualmente la ragazza si trova ricoverata in stato di coma farmacologico al reparto di neurochirurgia dell’ospedale messinese. Senza gravi conseguenze il ragazzo che si trovava alla guida dello scooter a momento dell’incidente

Morosito