Capo d’Orlando completa la rete wireless

0
95
Morosito

Sarà ampliata la rete wireless orlandina. Il progetto partito nel 2009 “Capo d’Orlando… liberi di navigare”, su iniziativa dell’Assessore alla nuove tecnologie Cettina Scaffidi, è stato infatti, ammesso nella graduatoria delle domande ammissibile a finanziamento da parte della Regione Siciliana per  43.250 euro attraverso il PSR Sicilia 2007-2013. Il progetto prevede nuovi punti wireless per il completamento della rete esistente con 10 piccoli ripetitori che serviranno a coprire Scafa,  litoranea Capo d’Orlando – San Gregorio, lungomare Ligabue, San Martino, Santa Lucia, Piscittina e Forno Medio. “Quando siamo partiti quattro anni fa, ci siamo posti proprio questo obiettivo: riuscire a coprire tutto il territorio comunale e c’è ovviamente grande soddisfazione- dice l’Assessore Scaffidi che poi aggiunge -daremo finalmente a tutta la popolazione di Capo d’Orlando, la possibilità di navigare gratuitamente su internet. Il nostro sarà in Sicilia il primo comune ad essere totalmente fornito da questo servizio. Così facendo chi vive o visita il nostro paese, avrà la possibilità mediante telefonino o computer di essere in contatto con il mondo, di aggiornarsi costantemente, di scoprire nuove realtà”.