Giudice Sportivo comitato regionale

0
38

Il Giudice Sportivo del Comitato Regionale della F.I.G.C. ha reso noti i provvedimenti disciplinari per le gare dei campionati di eccellenza, promozione e prima categoria. Di seguito si riportano le decisioni più importanti:

1.2.1.    Campionato di Eccellenza

GARE DEL  29/ 9/2013

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

 gara del  29/ 9/2013 SPORTCLUB MARSALA 1912SRL  – PARMONVAL

2-3; Reclamo Sportclub Marsala 1912.

Si da atto che la Società Sportclub Marsala 1912, dopo il preannuncio

a mezzo fax, non ha fatto pervenire il relativo reclamo per cui lo

stesso deve intendersi rinunciato;

Visti gli atti ufficiali, si rileva:

Che, al 40′ del s.t., l’arbitro era costretto a sospendere la gara per

tre minuti a causa di disordini provocati dai sostenitori della

Società Sportclub Marsala 1912 i quali tentavano di forzare uno dei

cancelli di accesso al terreno di giuoco, non riuscendo nell’intento

grazie all’intervento delle Forze dell’Ordine e di tesserati della

medesima  Società;

Che, a fine gara, una trentina dei suddetti sostenitori, forzando un

cancello, si introducevano all’interno del terreno di giuoco

rendendosi  colpevoli  di gravi manifestazioni di intemperanza nei confronti

degli ufficiali di gara e dei calciatori avversari, questi ultimi, in

in particolare,  fatti oggetto di aggressioni;

Che, sempre a causa della presenza dei suddetti sostenitori, la terna

arbitrale è stata costretta a lasciare l’impianto dopo 1 ora e 40

minuti dal termine della gara e sotto scorta delle Forze dell’Ordine;

Per quanto sopra;

Visto l’art. 14, commi 1. e 2., del C.G.S.;

        Si delibera:

Di dichiarare rinunciato il reclamo preannunciato, addebitando

la relativa tassa alla Società Sportclub Marsala 1912;

Di infliggere alla Società Sportclub Marsala 1912 l’ammenda

di Euro 1.500,00;

Di dare atto del risultato conseguito in campo.

GARE DEL  12/10/2013

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate

le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA

KOUADIO ADIOUMANI VINCE           (TIGER)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

SILVESTRI SIRIO                   (MISTERBIANCO)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

SAPIENZA SEBASTIANO               (MISTERBIANCO)

PETTINATO DAVIDE                  (TIGER)

AMMONIZIONE II infr

ELAMRAOUI SAMI                    (TIGER)

AMMONIZIONE I infr

AMORE GABRIELE                    (MISTERBIANCO)

NICOLOSI ALESSIO                  (MISTERBIANCO)

FALANCA SEBASTIANO                (TIGER)

GARE DEL  13/10/2013

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                 

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro         200,00  SANCATALDESE CALCIO

Per avere, propri sostenitori, provocato una rissa con sostenitori

avversari determinando la sospensione temporanea della gara per

circa quattro minuti.

Euro         150,00  PRO FAVARA 1984

Per presenza di persone non autorizzate all’interno dello spiazzo

antistante gli spogliatoi che assumevano contegno aggressivo,

offensivo ed irriguardoso nei confronti degli ufficiali di gara, alla

fine della stessa.

Euro         100,00  RAFFADALI

Per avere, propri sostenitori, partecipato ad una rissa provocata da

sostenitori avversari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’             FINO AL  31/12/2013

MENDOLIA GERLANDO                 (PRO FAVARA 1984)

Per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell’arbitro e

di Organo Federale, per averlo spintonato e per avere tentato di

impedire ai componenti la terna arbitrale di entrare nel proprio

spogliatoio, il tutto a fine gara.

AMMONIZIONE

RUISI ERASMO                      (ALCAMO)

Per condotta scorretta.

CURCIO ANTONIO CALOGER            (ATLETICO CAMPOFRANCO)

Per condotta scorretta.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL  10/11/2013

BELLOMO GIROLAMO                  (RAFFADALI)

Per contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro.

SQUALIFICA FINO AL  31/10/2013

D AMICO FORTUNATO                 (MAZZARRA)

Per contegno offensivo nei confronti di tesserato avversario.

AMMONIZIONE

ANASTASI GIUSEPP                  (CATANIA S.PIO X A R.L.)

Per condotta scorretta.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA

CONCIALDI PIERO                   (ATLETICO CAMPOFRANCO)

BRUNO GIUSEPPE                    (LEONFORTESE)

YMERI ARTURO                      (PRO FAVARA 1984)

AGOZZINO RICCARDO                 (RAFFADALI)

BLATTI ANTONINO                   (S.GREGORIO A.S.D.)

TROPEA SIMONE                     (S.GREGORIO A.S.D.)

TROVATO MARCO SALVATORE           (SPORTING VIAGRANDE)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

RAIMONDI FILIPPO                  (MAZARA CALCIO)

MINOLFI SERGIO                    (S.SEBASTIANO)

FINA MARCO                        (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)

1.2.2.    Campionato di Promozione

GARE DEL  12/10/2013

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate

le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA

VITALE ALESSIO                    (CASTELLAMMARE CALCIO 94)

FERRARA FRANCESCO                 (GHIBELLINA)

CATANIA LUIGI                     (SPORTING TAORMINA)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

TRAMONTANA DOMENICO MARTIN        (CIAPPAZZI)

PISCIOTTA PIETRO GIANNI           (DATTILO)

LAVECCHIA MARCO                   (RIVIERA MESSINA NORD)

SCIUTO FRANCESCO                  (SPORTING BATTIATI F.C.)

GARE DEL  13/10/2013

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate

le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro       1.000,00  AQUILA SAMMICHELESE

Per avere, proprio tesserato non identificato, assunto contegno

offensivo nei confronti di un A.A. e colpito lo stesso con una

testata alla fronte, provocandogli forte dolore, arrossamento e

gonfiore, a fine gara.

Euro         150,00  ATLETICO CATANIA

Per contegno offensivo, da parte di propri sostenitori, nei confronti

dell’arbitro, a fine gara; nonchè per avere, i suddetti,

danneggiato l’autovettura dello stesso; con obbligo del risarcimento

del danno, se richiesto.

Euro         150,00  SICULA LEONZIO

Per avere inserito in distinta, quale dirigente, persona non avente

titolo, in quanto non risultante dalla scheda di censimento agli atti

di questo Comitato; nonchè per non avere, proprio dirigente, adempiuto

ai propri doveri di addetto al servizio d’ordine.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’             FINO AL  10/11/2013

PALUMBO GIUSEPPE                  (A.LIBERTAS RARI NANTES)

Per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell’arbitro.

CHIARA LIBORIO                    (ARAGONA)

Per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell’arbitro.

SCUDERI VENERANDO                 (REAL ACI)

Per avere chiesto all’arbitro di non riportare sul referto

l’ammonizione comminata ad un proprio calciatore, a fine gara.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’             FINO AL   5/11/2013

SGARLATA FILIPPO                  (AGIRA NISSORIA)

Per contegno offensivo nei confronti dell’arbitro.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL   5/11/2013

MACCHIONE LORENZO                 (AGIRA NISSORIA)

Per contegno offensivo nei confronti di ufficiali di gara.

SQUALIFICA FINO AL  20/10/2013

BOGNANNI ANGELO                   (ATLETICO GELA)

Per proteste nei confronti di un A.A.

ADRAGNA ANTONIO                   (LIGNY TRAPANI 2013)

Per proteste nei confronti dell’arbitro.

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER TRE GARE

VACCALLUZZO FILIPPO               (AGIRA NISSORIA)

Per condotta scorretta, nonchè per contegno offensivo e minaccioso nei

confronti dell’arbitro dopo l’espulsione.

SQUALIFICA PER DUE GARE

CONTI CRISTIANO                   (ATLETICO CATANIA)

VENTURA ALESSIO                   (ATLETICO CATANIA)

DE CARLO ALESSANDRO               (ATLETICO PEDARA)

SANTANGELO GIUSEPPE               (COMISO)

RUSSO MARCO                       (COMPRENSORIO NORMANNO)

REGALINO ANDREA                   (SICULA LEONZIO)

SCIBILIA SALVATORE                (TORREGROTTA)

SQUALIFICA PER UNA GARA

COCOLA LUCA                       (A.LIBERTAS RARI NANTES)

DI DOMENICO GIUSEPPE              (ARAGONA)

TARANTINO SALVATORE               (ARAGONA)

MINUTOLA GIOVANNI                 (ATLETICO CATANIA)

BENNARDO MATTIA                   (JOBBING SANTA CROCE)

CANCELLIERE NICOLO                (LIBERTAS 2010)

RUSSO GABRIELE                    (LIBERTAS 2010)

FICANO NICOLA                     (MONREALE CALCIO)

GRIMAUDO MANUEL                   (MONREALE CALCIO)

RIBAUDO DARIO GIUSEPPE            (MUSSOMELI)

TINA SALVATORE                    (REAL AVOLA)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

DI RIENZO IVAN                    (ATLETICO PEDARA)

LO PRESTI ORAZIO MARTINO          (COMPRENSORIO NORMANNO)

PERCIPALLE GIUSEPPE               (REAL ACI)

IAPICHINO ROSARIO                 (REAL BISCARI)

BORELLI GIUSEPPE                  (TORREGROTTA)

PLUMARI MARCO                     (TROINA)

1.2.3.    Campionato di Prima Categoria

GARE DEL  12/10/2013

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate

le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro         500,00  AQUILA

Per contegno offensivo nei confronti dell’arbitro, da parte di proprio

sostenitore che, altresì, colpiva lo stesso con due violenti schiaffi

che provocavano stordimento ed intenso dolore.

Euro         200,00  COMETA CALCIO BIANCAVILLA

Per manifestazioni di intemperanza, da parte di propri sostenitori,

nei confronti dell’arbitro; nonchè per avere, uno dei predetti

introdottosi all’interno dello spogliatoio, a fine gara, assunto

contegno minaccioso nei confronti dello stesso.

Euro         150,00  CITTA DI VALVERDE

Per non avere, propri dirigenti, adempiuto ai propri doveri di

addetti al servizio d’ordine; nonchè per scarsa funzionalità

dello spogliatoio dell’arbitro.

Euro          75,00  CITTA DI AGRIGENTO

Per manifestazioni di intemperanza, da parte di propri sostenitori,

nei confronti di tesserati avversari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’             FINO AL  31/10/2013

LAUDANI ROSARIO                   (CITTA DI VALVERDE)

Nella qualita’ di addetto al servizio d’ordine, assumeva contegno

irriguardoso nei confronti dell’arbitro.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’             FINO AL  20/10/2013

PALUMBO CARMELO                   (MILOCCA MILENA)

Per proteste nei confronti dell’arbitro.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL  20/11/2013

FISICHELLA ALFIO                  (COMETA CALCIO BIANCAVILLA)

Per contegno offensivo nei confronti dell’arbitro; nonchè per

ulteriore contegno offensivo e gravemente irriguardoso nei confronti

dello stesso, alla fine del 1° tempo.

SQUALIFICA FINO AL  31/10/2013

BORZI GIOACCHINO                  (CITTA DI MALETTO)

Per contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro.

SQUALIFICA FINO AL  20/10/2013

PLATANIA CARLO MARIA              (CITTA DI MASCALUCIA)

Per proteste nei confronti dell’arbitro.

AMMONIZIONE

DE ROSA GERARDO                   (CITTA DI AGRIGENTO)

Per condotta scorretta.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARE

BERTINO GIACOMO                   (CITTA DI OLIVERI)

PERI GIUSEPPE                     (NUOVA CITTA DI CACCAMO)

SQUALIFICA PER UNA GARA

MIRCI VINCENZO                    (CASTEL DI JUDICA)

GRAMAGLIA SIMONE                  (CITTA DI AGRIGENTO)

AIELLO SALVATORE                  (CITTA DI MASCALUCIA)

PAPPALARDO SALVO                  (RUSSO SEBASTIANO CALCIO)

GARIPOLI GAETANO                  (SPORTING CLUB GIARDINI)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

MAZZAGLIA ARMANDO                 (TREMESTIERI ETNEO A.S.D.)

GARE DEL  13/10/2013

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

PREANNUNCIO DI RECLAMO

  gara del  13/10/2013 CAMPOBELLO  – BONAGIA S.ANDREA

Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Societa’   POL.

BONAGIA S.ANDREA          si soprassiede ad ogni decisione in merito.

Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti

disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate

le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro         100,00  HELLENIKA A.S.

Per avere inserito in distinta, quale dirigente, persona non avente

titolo, in quanto non risultante dalla scheda di censimento agli atti

di questo Comitato.

Euro          75,00  L INIZIATIVA

Per manifestazioni di intemperanza, da parte di propri sostenitori,

nei confronti dell’arbitro, a fine gara.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL  31/10/2013

RUSSO FRANCESCO                   (PRO MENDE CALCIO)

Per contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro.

SQUALIFICA FINO AL  20/10/2013

MILLAURO FILIPPO                  (REAL S. VENERINA)

Per proteste nei confronti dell’arbitro, a fine gara.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER CINQUE GARE

PIZZINO ISMAEL                    (CITTA DI S.AGATA MILITELL)

Per ripetuti atti di violenza nei confronti di un avversario, a fine

gara; nonchè per grave condotta scorretta e contegno offensivo nei

confronti dell’arbitro.

SQUALIFICA PER DUE GARE

ORLANDO MARCO                     (CITTA DI GIULIANA)

LO PRESTI GIUSEPPE                (CITTA DI MISTRETTA)

TESTAIUTI BIAGIO                  (COLLESANO)

SQUALIFICA PER UNA GARA

SIRAGUSA CONUCCIO                 (ACQUEDOLCESE)

FAZIO GIUSEPPE                    (CALCIO GRAVINA SAN PAOLO)

ROSSO GIORGIO                     (CAMPOFELICE CALCIO)

STAGNITTO FRANCESCO               (CASTELTERMINI)

VACCARO SALVATORE                 (CASTELTERMINI)

MERITO JHONNY ALEXANDE            (CICLOPE BRONTE)

AIOSA DANIELE                     (CITTA DI CASTELLANA)

CATANZARO GIUSEPPE                (JUNIOR RAMACCA)

RIGGIO FILIPPO                    (JUNIOR RAMACCA)

SVEZIA STEFANO                    (L INIZIATIVA)

BONSIGNORE FRANCESCO              (MIRABELLA)

RESTIVO MARCO                     (NUCCIO)

BUCCHERI SALVATORE                (NUOVA NISCEMI)

PORCARELLO DANIELE                (SICULIANA)

SCHIFANO MAURIZIO                 (SICULIANA)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER TRE GARE

VIRGILIA FRANCESCO                (L INIZIATIVA)

Per contegno minaccioso nei confronti dell’arbitro, a fine gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

SCIUTO SIMONE ISIDORO             (ACI BONACCORSI A.S.D.)

GARE DEL  15/10/2013

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate

le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro         150,00  OR.SA. P.G.

Per avere, propri tesserati, dato luogo ad una rissa con tesserato

avversario e per essersi, propri sostenitori, introdotti nello spiazzo

antistante gli spogliatoi in occasione della predetta rissa

attraverso una porta lasciata aperta, il tutto a fine gara.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER QUATTRO GARE

PIZZI SALVATORE                   (GESCAL)

Per ripetuti atti di violenza nei confronti di un calciatore e di un

sostenitore avversario.

SQUALIFICA PER DUE GARE

ANDREACCHIO ANTONINO              (GESCAL)

ALFANO FRANCESCO                  (OR.SA. P.G.)