Fondachelli Fantina, il sindaco vuole la salma di Priebke – Video

0
823

Il Comune di Fondachelli Fantina, in provincia di Messina, si è reso disponibile a tumulare la salma di Erich Priebke. Secondo quanto si apprende, in Campidoglio è arrivato un fax a firma del sindaco della cittadina Marco Antonino Pettinato
Impossibile contattare il sindaco per avere un suo commento.


“Se non lo vuole nessuno siamo pronti ad ospitare la salma di Erich Priebke. Non abbiamo pregiudizi, è una questione di carità. Ciò non significa che condividiamo ciò che ha fatto e noi siamo di idee ben diverse. Questo, credo, sia anche il pensiero di mio figlio, che non ha vissuto gli anni della guerra e non condivide certo quanto avvenne”. Lo afferma Francesco Pettinato, ex sindaco e padre di Marco Antonino Pettinato, attuale primo cittadino di Fondachelli Fantina, piccolo comune del messinese, resosi disponibile a tumulare la salma di Erich Priebke. “Comunque -ha aggiunto Pettinato- la salma di Priebke si deve seppellire a meno che non vogliono bruciarla o buttarla ai cani. Cosa ne vogliono fare questi politici benpensanti? -ha infine detto l’ex sindaco- Ribadisco che siamo di idee ben diverse e che non condividiamo quanto da lui commesso ma è una questione di carità”, ha concluso Pettinato che, come suo figlio, è esponente del centro democratico.