Festa democratica, ci saranno tutti?

0
10

Lo scontro politico in atto tra il Megafono fondato dal governatore  Crocetta e il Partito Democratico si trascina fino a Sant’Agata Militello dove nel fine settimana si celebrerà la festa democratica. Alla manifestazione, organizzata congiuntamente da Pd e Megafono, sarà presente quasi per intero la giunta regionale, con il presidente Crocetta che domenica sera chiuderà la festa. Incerta però la presenza del segretario regionale del Pd Lupo, che non ha gradito la presenza del simbolo del  Megafono tra gli organizzatori. In un blog palermitano Lupo smentisce la sua partecipazione, mentre i vertici santagatesi del partito si affannano  a confermare. Secondo il programma, il segretario regionale del Pd dovrebbe essere a Sant’Agata Militello sabato pomeriggio per l’inaugurazione della festa. Nutrito il programma della manifestazione con due giorni di dibattiti sui temi di stretta attualità, dal lavoro alla formazione, dalla legalità agli enti locali alle opere pubbliche.  La festa democratica del fine settimana servirà anche per testimoniare l’esperienza politica ed amministrativa di Sant’Agata Militello in cui Pd e Megafono governano a braccetto e per lanciare la campagna tesseramenti in vista del congresso.