Prg Piraino, Ridolfo lascia l’incarico

0
39

Quasi sul traguardo, si ferma il Piano Regolatore di Piraino, o comunque rallenta in modo sensibile, dopo le dimissioni del progettista Basilio Ridolfo. Lo strumento urbanistico, già formato in tutte le sue parti, è stato trasmesso alla Regione per l’adozione. Ma l’assessorato Territorio Ambiente per evitare una infrazione della procedura comunitaria, ha chiesto al Comune di Piraino, l’adozione della Vas, la valutazione ambientale strategica. Dopo numerose sollecitazioni, ed aver atteso invano l’incarico per redigere la Vas, Basilio Ridolfo ha presentato le dimissioni. “Da professionista mi dispiace non poter portare a compimento un incarico – ha commentato Ridolfo – ma è venuto meno il rapporto fiduciario con l’amministrazione”.