“Una speranza per Heimana…e non solo”

0
93

Il Palasport di Montagnareale ospiterà domani il convegno “Una speranza per Heimana…e non solo”, organizzato dall’Associazione Siciliana Leucemia. Durante l’iniziativa, che avrà inizio alle 17, verrà affrontato il tema della donazione del midollo osseo, con testimonianze di Marco Rocca donatore, Daniele Raia ricevente e di Noemi Casamento, mamma del piccolo Heimana. Seguirà un torneo di calcio a cinque, tra le squadre della polisportiva A.S.D. Montagnareale, Asl-Avis S. Angelo – Patti, A.S.D. Terzo tempo ed Asso Volley Patti. Nel corso della serata si svolgeranno anche i prelievi per la tipizzazione del midollo osseo. Presentatore della manifestazione sarà Nino Silvio dal programma RAI “Alle falde del Kilimangiaro”, inoltre interverrà alla manifestazione la neo Miss Sicilia 2013 Federica Lazzara. Presentatore della manifestazione sarà Nino Silvio dal programma RAI “Alle falde del Kilimangiaro”, inoltre interverrà alla manifestazione la neo Miss Sicilia 2013 Federica Lazzara, molto sensibile all’argomento. All’evento parteciperanno anche il Presidente dell’Avis di S. Angelo di Brolo Mario Pintaudi, che in due anni, per questa causa, ha organizzato tante giornate di sensibilizzazione riuscendo a reperire oltre 250 tipizzati ed il Presidente dell’Associazione Siciliana Leucemia, Cono Galipò che da oltre 15 anni collabora con l’Admo per quest’attività, riuscendo a tipizzare oltre 1000 potenziali donatori di midollo osseo. Può aderire chi gode di buona salute, chi ha un’età compresa tra i 18 ed i 38 anni, un peso non inferiore a 50 chilogrammi, non è in gravidanza, non ha gravi malattie del sangue nonché subìto interventi chirurgici o parti da almeno un anno.