Caccia al tesoro in wireless, vincono “i protopappi”

0
61

E’ diventato ormai uno degli appuntamenti più attesi dai giovani orlandini. Giunta alla quinta edizione, si è svolta, nell’ambito della Settimana dell’informatica la “Caccia al tesoro in wireless”.
L’appuntamento ha radunato presso l’ufficio informazioni turistiche sul lungomare Andrea Doria, all’altezza di Piazza Caracciolo, tanti giovani, anche da fuori Capo d’Orlando che, in 14 squadre formate da tre persone, si sono dati battaglia attraverso mezzi informatici, con la raccolta di indizi sparsi in diversi punti del territorio comunale.
Ad aggiudicarsi il gioco, “i protopappi”, cui sono andati tre tablet, la squadra “Silmar”, seconda classificata, ha ricevuto tre tablet smart mentre per i componenti della terza squadra classificata, “non è tutto oro ciò che luccica” sono andati tre lettori DVD Blu Ray. Premi anche per i vincitori delle singole fasi, che hanno ricevuto macchine fotografiche digitali, stampanti monocromatiche e cornici digitali.
Alla realizzazione della Caccia al Tesoro, che si svolge interamente sul territorio comunale orlandino, hanno fattivamente contribuito gli esperti informatici Nunzio Ravì e Salvador Capolingua.