Tribunali, protesta e attesa

0
27
Morosito

Giornata di proteste e attesa per il futuro dei presidi giudiziari dei Nebrodi. Mentre si attendono notizie dell’incontro al Ministero della Giustizia con la delegazione proveniente da Mistretta e Nicosia, a Sant’Agata Militello avvocati, sindaci e associazioni sfilano in corteo per dire no alla chiusura della sezione staccata del tribunale. Il serpentone si è mosso dal palazzo municipale per concludere il giro davanti agli uffici di via Cosenz, dove pure gli avvocati hanno parcheggiato le auto per impedire il trasloco dei faldoni che devono essere trasportati a Patti. Ieri l’occupazione dei binari a Santo Stefano di Camastra e la mediazione tentata dal governatore Crocetta.