Ferrovia occupata a Santo Stefano di Camastra

0
456

Prosegue la protesta contro la programmata soppressione delle sedi giudiziarie. Questa mattina intorno alle 7 un centinaio di persone provenienti da Mistretta e Nicosia ha occupato i binari della ferrovia all’altezza della stazione di Santo Stefano di Camastra. Polizia e carabinieri stanno tentando una mediazione per far riprendere il traffico ferroviario,  ma la situazione è ancora tesa. I manifestanti chiedono la presenza di un rappresentante del Governo. Domani è previsto un corteo di protesta a Sant’Agata Militello.