Gioiosa Marea, scuola media inagibile

0
33

Dopo il terremoto dello scorso 16 agosto, il plesso della scuola media a Gioiosa Marea è compromesso notevolmente dal punto di vista strutturale. Per questo il sindaco, Eduardo Spinella, ha emesso un’ordinanza che dichiara inagibile temporaneamente la struttura di via Pirandello. I locali resteranno chiusi fino al termine degli interventi di adeguamento sismico e strutturale. Una delle due sezioni della scuola media, composta da tre classi, sarà spostata nel plesso delle scuole elementari e l’altra sezione, anch’essa  di tre classi, troverà ospitalità nell’edificio scolastico di contrada San Francesco, già destinato a scuola elementare.