Gioiosa Marea: sequestrate vasche del depuratore

0
26
Morosito

Nuova operazione del Commissariato di Polizia di Capo d’Orlando che sta da tempo conducendo indagini sulle condizioni e il funzionamento dei depuratori della costa tirrenica. Facendo seguito a controlli eseguiti in precedenza, sono state sequestrate alcune vasche del depuratore di Gioiosa Marea, situato lungo il torrente Zappardino. Il provvedimento di sequestro segue quelli eseguiti nei confronti degli impianti di depurazione di Capo d’Orlando e Piraino. Seguono aggiornamenti