Nubifragio su Capo d’Orlando

0
140

Ha provocato danni il nubifragio che si è abbattuto dopo le 13 su Capo d’Orlando. Ad essere duramente colpita da una vera e propria “bomba d’acqua” la zona compresa tra Pissi e Bruca. Proprio l’esondazione del torrente Bruca ha provocato allagamenti in tutta l’area sino via Gambitta Conforto. Numerosi i residenti scesi in strada a liberare i tombini intasati da canne e detriti trasportati dal torrente. Allagati anche tutti gli agrumeti che si trovano alle spalle della Consolare Antica.
Momenti di terrore a Pissi dove due persone sono rimaste intrappolate sulla loro auto mentre tentavano di oltrepassare un sottopassaggio ferroviario. L’acqua li ha sommersi ma sono stati tratti in salvo dai Carabinieri e dalla Protezione Civile comunale.
Sopralluoghi dei Vigili del Fuoco e dell’Ufficio tecnico sono in corso

Morosito