Serie D, ecco il girone I

0
27

La Lega Nazionale Dilettanti ha ufficializzato questo pomeriggio i ripescaggi nel campionato di serie D. Come anticipato nei giorni scorsi sono state “promosse a tavolino” ben 16 società: Sancolombano, Renato Curi A., Rende, Mezzocorona, Correggese, Budoni, Union Ripa La Fenadora, Pontevecchio, Latte Dolce, Recanatese, Città di Giulianova, Ars et Labor Grottaglie, Union Triestina, Anziolavinio, Due Torri e Giorgione. Il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti ha quindi ufficializzato l’organico a 162 squadre e conseguentemente la conformazione dei gironi per il campionato 2013/2014.

La Serie D si conferma sempre più il vero “campionato d’Italia” con tutte le regioni rappresentate: 5 in Abruzzo, 3 in Basilicata, 5 in Calabria, 13 in Campania, 10 in Emilia Romagna, 6 in Friuli Venezia Giulia, 14 nel Lazio, 5 in Liguria, 18 in Lombardia, 9 nelle Marche, 4 in Molise, 11 in Piemonte, 8 in Puglia, 6 in Sardegna, 7 in Sicilia, 12 in Toscana, 3 in Trentino Alto Adige, 9 Umbria, 1 in Valle d’Aosta e 13 in Veneto. L’inizio del campionato è fissato per il prossimo 1 settembre (calcio d’inizio alle ore 15).

Questa la composizione del girone I: Akragas, Città di Messina, Due Torri, Licata, Noto, Orlandina, Ragusa, Comprensorio Montalto, Hinterreggio, Nuova Gioiese, Rende, Vibonese, Agropoli, Battipagliese, Pomigliano, Cavese, Savoia, Torrecuso.

Morosito