Dichiarazione di fallimento per l’Ascom Finance

0
183

E’ arrivata la dichiarazione di fallimento per l’Ascom Finance, la società dell’ex deputato regionale Roberto Corona, travolto un anno fa  dall’inchiesta della procura di Roma e della Guardia di finanza sul presunte false polizze fideiussorie. L’istanza di fallimento fu presentata dalla stessa procura romana per lo stato di insolvenza in cui versava la società. Tra l’altro, sarebbe emerso un debito di quasi 5 milioni di euro verso istituti di credito. Corone rimase sei mesi agli arresti domicialiari