L’Orlandina Basket prende Matteo Soragna

0
213

Manca solo il comunicato ufficiale ma Matteo Soragna è un giocatore dell’Orlandina Basket. La guardia mantovana, medaglia d’argento alle Olimpiadi di Atene, ha incontrato i dirigente biancoazzurri alla presenza di coach Pozzecco per definire gli ultimi dettagli di una trattativa aperta una decina di giorni fa. Soragna, giocatore di qualità importantissime ma ormai alla soglia dei 38 anni, sarà chiamato a dare soprattutto esperienza (insieme a Nicevic) ad una squadra composta da tanti giovani nei ruoli chiave.
Cresciuto in B1 a Cremona dal 1993 al 1996, Matteo Soragna ha esordito in serie A nella stagione 1996-97, a Pistoia. Dalla Toscana il trasferimento all’allora Assitalia Barcellona , dove rimase per un triennio conquistando la promozione in A2 nel 1999-2000.
Nel 2000 il passaggio a Biella guida la squadra per la prima volta in Serie A1 diventando anche capitano. Un legame fortissimo quello con i piemontesi tanto che nel 2004, la società decise di ritirare la sua maglia numero 7.
Dalla stagione 2004-05 il passaggio alla Benetton dove disputa un’ottima stagione iniziale e fa il suo esordio nella massima competizione europea: l’Eurolega. Nella stagione 2005-06, sempre a Treviso vince il suo primo scudetto.
Ha vestito per la prima volta la maglia della nazionale nel 2001. In azzurro ha vinto il bronzo agli Europei di Svezia del 2003 e l’argento alle Olimpiadi di Atene del 2004.