Calcio, squadre al lavoro

0
37

Siamo ormai arrivati all’epilogo. Entro questa settimana tutte le società di Eccellenza e Promozione dovranno completare gli organici, cominciare con la preparazione atletica e organizzare la nuova stagione. Pochi però sono i club pronti per iniziare l’avventura, il resto è ancora alle prese con grossi problemi economici. Il Mazzarrà dopo aver fatto due conti ha deciso di cancellare tutto quello che aveva già scritto. Quindi ha lasciato libero Ciccio Nardi e con il tecnico pattese, anche i giocatori che avevano un minimo di accordo: Fabrizio Bontempo, Bartuccio e Rizzo. Da quello che la società ha fatto campire, si affronterà il campionato con una rosa di giovani sotto la guida forse di Fortunato D’Amico consapevoli che questa strada potrebbe portare nuovamente in Promozione. Tutto in alto mare anche a Rometta che dopo aver acquistato il titolo dalla Nuova Igea, ha raggiunto un accordo solamente con 4-5 giocatori. L’allenatore dovrebbe essere Nunzio Trischitta ex giovanili del Villafranca e quindi possibile che con il mister giungano anche un manipolo di ragazzi. Tiger e Igea Virtus sono le società già al lavoro: tra le messinesi i tigrotti di Santino Bellinvia, da ieri in ritiro a Fondachelli Fantina, sono i favoriti per la lotta al vertice, mentre Pasquale Ferrara, che punta ad un campionato tranquillo, sta facendo sudare i suoi ragazzi al D’Alcontres di Barcellona. Da questo pomeriggio partirà anche il lavoro per il Rocca. La matricola sotto la guida di Salvatore Bongiovanni comincerà in sede la preparazione fisica. In tema di news entry, nelle ultime ore ha firmato il difensore santagatese Luciano Regina e sembra in dirittura d’arrivo la trattativa anche con Enzo Craccò lo scorso anno protagonista nell’Orlandina. Non ci sono invece notizie, ne una vera e propria trattativa, con un altro ex dell’Orlandina Boris Zingales,  mentre è quasi definitivamente tramontata la possibilità di rinnovo per Totò Marandano. Infine a ottobre, ma non prima, potrebbe arrivare anche Michele Di Napoli. Discorso Due Torri. Il d.s. Bottari sta lavorando con due telefoni, il primo è sempre in contatto con Roma per avere novità sui ripescaggi, il secondo serve per le tante trattative. Nelle ultime ore sono arrivati anche due ’94 Pallone e Maisano, quindi per il momento Alacqua ha un gruppo di 15 giocatori a disposizione.