Capo d’Orlando, donna di Rocca tenta il suicidio alla stazione. Salvata dai carabinieri

0
55

Deve la sua vita all’intervento degli uomini della caserma dei carabinieri di Capo d’Orlando la 54enne residente a Rocca di Capri Leone che oggi ha tentato il suicidio sulla propria auto all’interno del parcheggio dell’ex scalo merci.
La donna, della quale ovviamente non sono state rese note le generalità, è giunta intorno alle 12,30 a Capo d’Orlando ed ha parcheggiato la propria Fiat 600 nella zona sottostante l’immobile utilizzato sino ad un decennio fa dalle ferrovie. Poi ha ingerito una grossa quantità di farmaci sino a perdere conoscenza.
All’arrivo, i carabinieri, l’hanno trovata prima di conoscenza in stato comatoso. Senza attendere l’arrivo dell’ambulanza, che si trovava fuori sede per un altro intervento, i militari hanno prelevato la donna e l’hanno condotta con l’auto di servizio alla guardia medica di via Mancini per i primi soccorsi. Poi è stato disposto il trasferimento all’ospedale di Sant’Agata dove i medici sono riusciti a rianimarla.

Morosito