Picchiato a Sant’Agata un volontario protezione civile

0
258
Morosito

Ha un volto l’uomo che domenica ha aggredito selvaggiamente un volontario di protezione civile a Sant’Agata Militello. La polizia stradale ha arrestato Giuseppe Praticò, 37 anni, pluripregiudicato. Secondo le notizie rese note dalla polstrada, Bruno Lupica, insegnante in una scuola di Sant’Agata Militello è stato aggredito mentre prestava servizio di controllo del traffico durante una manifestazione ciclistica.

praticò giuseppe 04.02.1976

A quanto pare, Giuseppe Praticò, giunto in auto nei pressi del circuito della gara, ha tentato di superare lo sbarramento di sicurezza approntato dagli organizzatori. Sul posto si trovava il volontario che ha cercato di fermare l’automobilista che si è scagliato contro l’uomo, dapprima minacciandolo di morte e poi aggredendolo e provocandogli fratture ad una gamba. Altre minacce sarebbero state poi rivolte ad un collega del volontario intervenuto per placare gli animi.
Le indagini coordinate dall’ispettore Massimo Fiasconaro hanno rapidamente portato all’identificazione dell’aggressore che è stato arrestato su disposizione del sostituto procuratore di Patti, Francesca Bonanzinga.
L’amministrazione comunale di Sant’Agata Militello ha espresso solidarietà all’operatore aggredito e a tutta la protezione civile comunale stigmatizzando la gravità dell’episodio.