De Caro vince la “Running by night”

0
37

Un successo per partecipanti e pubblico. La sesta edizione della Running by night sarà infatti ricordata come quella dei record. Oltre duecento podisti provenienti anche da oltre Stretto, ieri sera hanno letteralmente invaso le strade di Capo d’Orlano. Un risultato eccezionale per la locale società di podistica che ha ricevuto per l’occasione anche i complimenti del presidente provinciale della Fidal Nino Urso presente alla manifestazione. Le gare che hanno visto anche i più piccoli in competizione, sono state tutte spettacolari. Nelle donne l’atleta di Reggio Calabria Ginevra Benedetti tesserata per l’Atletica Sciuto (20’44’’ il personale sui 5.480 metri), ha battuto con oltre un minuto di distacco la messinese Caterina Giannò, al terzo posto si è classificata sempre della Podistica Messina Teresa Latella. Nella competizione più importante, un fantastico Francesco De Caro (dell’Indomita Torregrotta), ha sbaragliato la concorrenza completando solitario in 27’,42’’ gli 8.220 metri del circuito. Secondo alle sue spalle sempre dell’Indomita Torregrotta, Alberto Doriore (28’12’’) terzo il catanese Alfio Scalisi (28’,24’’). Per la società organizzatrice al 31 posto assoluto con un tempo netto di 32’ Maurizio Ceraolo.