Capo d’Orlando, controlli in discoteca

0
19

Si chiama “operazione Divertimento Sicuro” e vedrà gli uomini del commissariato di Capo d’Orlando più presenti sul territorio per l’intero periodo estivo con specifici servizi di controllo del territorio potenziati nelle aree maggiormente frequentate della movida orlandina che come ogni anno richiama migliaia di giovani da tutto il circondario.
Le verifiche hanno preso il via lo scorso fine settimana ed hanno già portato alla denuncia degli organizzatori di una serata danzante che aveva richiamato un grosso numero di partecipanti in contrada San Gregorio alto.

Dall’attività di controllo presso la struttura turistica sono emerse alcune violazioni di natura amministrativa concernenti l’attività abusiva di discoteca e somministrazione di bevande.

All’arrivo degli agenti, infatti, nei giardini della struttura, era stata allestita una vera e propria discoteca dotata di impianti di amplificazione, luci psichedeliche, area bar con somministrazione di bevande alcoliche e super alcoliche a pagamento, il tutto camuffato da festa privata

 

Morosito