Terme Vigliatore, arresto per furto

0
102

Massimiliano Mangano, messinese di anni 29, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Barcellona per furto aggravato in concorso.L’uomo è stato notato dagli agenti del commissariato impegnati nel controllo del territorio intorno alle 3 di notte a Terme Vigliatore, alla guida di una Smart.  Le verifiche hanno confermato che l’auto era stata trafugata poche ore prima a Messina lungo il viale Italia. A bordo della Smart gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato un coltello lungo 25 cm, ed un telecomando universale non ancora codificato per inibire il funzionamento dell’antifurto. Accanto la Smart, viaggiava un’altra auto dileguatasi inizialmente e poi rintracciata, alla cui guida vi era un 49enne complice nel furto

Morosito