Festa della Marina a Milazzo

0
87
Morosito

Al porto di Milazzo, presso la banchina “Luigi Rizzo”, il Comandante Militare Marittimo Autonomo in Sicilia Contrammiraglio Roberto Camerini, in occasione della Festa della Marina ed il Sindaco della città di Milazzo, Carmelo Pino, hanno deposto due corone di alloro al Monumento dell’Ammiraglio Luigi Rizzo di Grado e di Premuda posto nel porto di Milazzo sull’omonima banchina.

Il Comandante Militare Marittimo Autonomo, accompagnato dal Sindaco Pino e dal Comandante della Capitaneria di Porto di Milazzo Capitano di Fregata Fabrizio Coke ha passato in rassegna i reparti schierati formati dai militari della Capitaneria di Porto di Milazzo, dai labari della Città di Milazzo e dai rappresentanti delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma.

A rendere gli onori un picchetto d’onore della Capitaneria di Porto di Milazzo.

Le celebrazioni sono poi proseguite con le toccanti cerimonie, prima, dell’alzabandiera (accompagnata dall’esecuzione da parte della Banda Musicale della Città di Milazzo dell’Inno d’Italia) e poi, con l’esecuzione del “Silenzio d’ordinanza” eseguito da un militare della Brigata Aosta di Messina.

Successivamente il Sindaco di Milazzo e il Comandante Militare Marittimo Autonomo in Sicilia  hanno tenuto brevi discorsi in ricordo delle celebrazioni della Festa della Marina.

Alla cerimonia hanno partecipato le più importanti Autorità civili e militari della Provincia di Messina.