Sant’Angelo di Brolo, consegnato decreto di finanziamento per ristrutturare il palazzo comunale

0
92

carusoIeri mattina a Palermo, nella sede dell’Assessorato regionale delle Infrastrutture e della Mobilità, alla presenza dell’Assessore Nino Bartolotta, del dirigente generale, Vincenzo Falgares e del capo della segreteria tecnica, Fulvio Bellomo, è stato consegnato al sindaco di Sant’Angelo di Brolo, Basilio Caruso, il decreto di finanziamento per la ristrutturazione del Municipio. L’importo complessivo è di 1.110.000 euro, dei quali 311 mila a carico del comune, che ha acceso un mutuo. Liter dell’opera era iniziato nel 2005, ma nell’ambito della valutazione dei progetti, la graduatoria si bloccò.

Dopo le sollecitazioni di molti sindaci, che si vedevano privati di un loro diritto, finalmente si è arrivati all’epilogo positivo.

Devo ringraziare l’Assessore Bartolotta – ha detto il sindaco Caruso – che, dopo anni di ostacoli vari, è riuscito a portare a compimento in maniera positiva questa vicenda. Un grazie va anche al dirigente generale, Vincenzo Falgares e all’architetto Natale Frisina, funzionario che ha seguito l’istruttoria delle pratiche. Questo finanziamento – ha concluso il primo cittadino – per il nostro Comune è vitale, perché l’edificio municipale, ristrutturato negli anni ’80, ha bisogno di ingenti interventi di manutenzione straordinaria. Con i lavori che saranno eseguiti, sarà messo a norma e subirà notevoli miglioramenti anche per l’efficientamento energetico, con conseguenti risparmi per i costi di energia e per la difesa dell’ambiente”.