Cas, Crocetta soddisfatto per sentenza sulla Ventura

0
16

Il Presidente della Regione Rosario Crocetta esprime grande soddisfazione per la sentenza del Tar di Catania di ieri, che ha respinto il ricorso della ditta Ventura spa di Furnari, che era stata allontanata dal Consorzio autostrade siciliane (Cas) dopo le dichiarazioni del Presidente Crocetta del dicembre scorso, il quale aveva trovato assurdo che tale impresa, già  espulsa dall’Expo di Milano per rapporti con la mafia, gestisse da anni diversi appalti ed in particolare il servizio di vigilanza autostradale con un impegno spesa di oltre un milione di euro al netto. A seguito delle dichiarazioni, il Cas richiese nuova informativa antimafia alla Prefettura di Messina, che confermò la presenza di infiltrazioni mafiose.
“Adesso –  dice Crocetta – è nostra intenzione proseguire nell’operazione di risparmio, assicurando tale servizio attraverso i precari e i forestali della Regione senza costi aggiuntivi: la battaglia alla mafia si salda per il
governo, infatti, con quella della riduzione della spesa e l’utilizzo razionale del personale a disposizione. Grazie alla Prefettura di Messina e grazie al Tar di Catania – conclude il governatore – per il contributo alla lotta contro la criminalità”.

Morosito