Messina si prepara a vivere le solennità del Corpus Domini e della Madonna della Lettera

0
966

La città di Messina si appresta a vivere due importanti momenti di solennità liturgica. Domenica 2 giugno, in occasione della Solennità del Corpus Domini, l’Arcivescovo Calogero La Piana presiederà la Celebrazione Eucaristica alle ore 18 in Cattedrale, cui seguirà un momento di Adorazione e la Processione che seguirà il percorso Cattedrale, Corso Cavour, Via T. Cannizzaro, Via Garibaldi, Via I Settembre, Piazza Duomo. A tal proposito, l’Arcidiocesi ha invitato i cittadini a partecipare e di addobbare con drappi e fiori i balconi lungo il tragitto interessato dalla processione.

Lunedì, la città festeggerà invece la Solennità della Patrona Santa Maria delle Lettera. Alle ore 11, nella Basilica Cattedrale “Santa Maria Assunta”, sarà il momento del Solenne Pontificale presieduto da S.E. Rev.ma Mons. Vittorio Mondello, Arcivescovo Metropolita di Reggio Calabria – Bova. Alle 18, invece, S.E. Rev.ma Mons. Calogero La Piana presiederà la solenne processione.

Ambedue le solennità saranno concelebrate dal Vicario Generale, dai Canonico del Capitolo Protometropolitano della Basilica Cattedrale e dell’Archimandritato SS Salvatore insieme al Clero diocesano e religioso dei vicariati della Città.

Il servizio liturgico sarà animato dal Seminario Arcivescovile.

Presenzieranno le Famiglie Religiose, gli Ordini Equesti, le Confraternite e le Aggregazioni Laicali.

In particolare, alla processione del Corpus Domini si uniranno anche gli ammalati con l’UNITALSI e la Confraternita Santa Maria di Portosalvo (Vascelluzzo).

 

 

Morosito