Cadavere ritrovato a Capo Calavà

0
34

Il cadavere di un uomo in avanzato stato di decomposizione è stato ritrovato stamattina sulla spiaggia di Capo Calavà a Gioiosa Marea. Il corpo, diviso a metà, è stato già trasportato all’ufficio di Medicina Legale di Messina per l’autopsia che dovrà stabilire la causa della morte. L’indagine è affidata al sostituto procuratore di Patti Alessandro Lia.