Barcellona. Via al collaudo per il “Mandanici”

0
46

Il Teatro Mandanici verso il collaudo. Entro la fine del mese, dovrebbero infatti essere ultimate tutte le procedure e la struttura potrà finalmente avviarsi a diventare un punto di riferimento culturale per tutta la città. Come si ricorderà, nella scorsa primavera, il Nuovo Teatro Mandanici fu presentato alla cittadinanza con un concerto tenutosi all’esterno dei locali per ragioni di agibilità. L’allora sindaco Candeloro Nania accompagnò la stampa all’interno per testimoniare alla città le grandi potenzialità della struttura. Lunedì mattina, a Barcellona Pozzo di Gotto arriverà la commissione di collaudo con a capo l’ingegnere Giovanni Infante del Ministero delle Infrastrutture. Dopo avere espletato tutte le operazioni relative alla fase di collaudo, l’attuale Amministrazione Comunale dovrà provvedere al disbrigo delle altre incombenze burocratiche per poter rendere finalmente fruibile all’utenza la struttura. Barcellona Pozzo di Gotto potrà quindi tornare a riavere il suo Teatro dopo ben 46 anni. Il Vecchio Teatro Mandanici, autentico cuore pulsante del mondo culturale cittadino, fu infatti completamente distrutto da un incendio nel 1967 dopo 112 gloriosi anni di attività che furono testimoni non soltanto dell’intitolazione al musicista barcellonese Placido Mandanici, ma anche di significative manifestazioni culturali e della presenza, su quel palcoscenico, di artisti di grande talento.