Gullo torna ai domiciliari

0
14

Torna agli arresti domiciliari Francesco Gullo, l’ex vicesindaco di Patti,  coinvolto nell’operazione Fake dello scorso marzo su un presunto voto di scambio e passaggio di residenze alle ultime elezioni amministrative di Patti. La scorsa settimana, Gullo aveva ricevuto la revoca degli arresti domiciliari e la misura cautelare era stata sostituita dall’obbligo di dimora. La Procura, guidata da Rosa Raffa, si era opposta al provvedimento del Tribunale. Adesso, il nuovo provvedimento del  Gip Laudadio fa tornare Gullo ai domiciliari.  Secondo l’ordinanza del Gip, l’ex vicesindaco avrebbe adottato comportamenti tali da giustificare l’aggravamento delle esigenze cautelari.