Barcellona, consegnate tre opere previste dal Contratto di Quartiere

0
227
Il parco della Vecchia Stazione

Consegnate al Comune di Barcellona Pozzo di Gotto le prime tre opere la cui realizzazione è stata inserita nell’ambito del Contratto di Quartiere. Si tratta dell’area esterna della Vecchia Stazione Ferroviaria, della nuova arteria stradale che collega il Ponte Longano con la Via Ugo di Sant’Onofrio e della Piazza Convento che rappresenta il cuore del Quartiere di Sant’Antonino. Le opere, cofinanziate dal Ministero delle Infrastrutture, sono state appaltate il 20 maggio 2010 dalla precedente Amministrazione Comunale, guidata dall’ex sindaco Candeloro Nania. Il collaudo dei lavori è stato effettuato dalla commissione formata dal rappresentante del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, avvocato Marco Guardabassi; dal Rappresentante della Regione Siciliana Giovanni Cucchiara e dal tecnico comunale Carmelo Perdichizzi. Già da stamattina, la nuova strada che collega il Ponte Longano e la Via Ugo di Sant’Onofrio è transitabile ed aperta al traffico. L’arteria era in realtà rimasta aperta per qualche tempo a seguito dell’alluvione del novembre 2011, rivelandosi uno snodo viario di rilevante importanza strategica nell’ambito delle operazioni di soccorso. Entro il prossimo 13 giugno, dovrebbero essere consegnati i lavori delle altre sette opere previste dal Contratto di Quartiere per le quali dovranno poi essere eseguite le operazioni di collaudo prima di poterle rendere fruibili alla cittadinanza.