Revoca per 18 enti di formazione nel messinese

0
28

Sono 18 gli enti di formazione messinesi che saranno revocati dalla Regione siciliana. Sono: Coo.tur società cooperativa di Capo d’Orlando, Afel di Messina, C.U.F.T.I di Taormina, Esfo di Sant’Agata di Militello, Esac di Messina, Euris di Pagliara, Genesi di Messina, Giovanni XIII di Torregrotta, Ismerfo di Messina, Jasna Gora di Caprileone, Studio Milione group di Brolo, Trinacria di Sant’Agata di Militelo, Lumen, Ancol-Barcellona Pozzo di Gotto, Training Service, San Pancrazio-Giardini Naxos, Consorzio Insieme-Messina, Efal-Messina.La lista, 43 in tutta la Sicilia, è stata resa nota nel corso della conferenza stampa palermitana, dallo stesso presidente Rosario Crocetta. Si tratta di quelli non in regola con il pagamento dei lavoratori.Altri 235 sono già stati revocati.