La Tiger Brolo si ferma ai quarti di finale

0
12

Si ferma ai quarti di finale l’avventura della Tiger nella fase nazionale della Coppa Italia. Contro il Cerignola, questo pomeriggio al comunale di Brolo la formazione di Santino Bellinvia non è andata oltre lo 0 a 0. Per passare il turno i messinesi avrebbero dovuto segnare almeno una rete, in considerazione del risultato di andata che si è concluso con la vittoria della formazione foggiana per 2 a 1. La gara è stata veloce e piacevole nel primo tempo, decisamente poco bella e nervosa nella ripresa. La Tiger non è riuscita a sfondare il bunker difensivo pugliese ed inoltre è stata costretta a giocare per oltre 25’ in inferiorità numerica per l’espulsione al 20’ del secondo tempo di Tindaro Calabrese. Sterili gli attacchi finali dei locali che sono stati costantemente incitati da un numeroso pubblico. Di seguito il tabellino del match:

TIGER – CERIGNOLA: 0 – 0

TIGER: Fagone, Grippi (28’ Pallone), Spinella, Bontempo G (23’ s.t. Dell’Orzo), Parisi, Bontempo F.( 32’ s.t. Diop), Saluto, Bravoco, Calabrese, Leone, Galgio; All. Bellinvia.

CERIGNOLA: Vurchio, Corcelli, Colucci, Matera, Conpierchio, Riontino, Piscopo (32’ s.t. Ventura), De Santis, Caggianelli, Zotti (49’ s.t. La Salandra), Aucello (47’ s.t. De Palma); All. Pizzulli.

ARBITRO: Ceccon di Lovere; Coll. Maiornano di Paola e Iachitano di Reggio Calabria.

NOTE – Esp.: Calabrese 20’ s.t.

Morosito