F1: Melbourn, qualifica rinviata per pioggia

0
74
Morosito

Pioggia protagonista a Melbourne nel giorno delle qualifiche del Gp d’Australia, prima prova del mondiale di formula uno. I piloti hanno potuto completare solo la prima manche prima che un violento acquazzone sconvolgesse l’intero programma sul circuito di Albert Park. Dopo una serie di rinvii e con l’approssimarsi della sera, la decisione di spostare a domenica mattina la seconda e terza manche delle qualifiche. La lotta per la pole inizierà alle 11 del mattino ora locale (l’1 di notte in Italia). La gara scatterà alle 17 locali (le 7 italiane).
Non si tratta della prima volta nella storia del Mondiale che le qualifiche si svolgono il giorno stesso della gara: era già accaduto nell’ottobre 2010, in occasione del Gp del Giappone. A causa della pioggia, allora nessuna monoposto riuscì a scendere in pista durante il sabato e tutto fu rinviato alla domenica mattina. La pole fu conquistata da Sebastian Vettel (Red Bull), che stava per conquistare il suo primo titolo mondiale, davanti al compagno di squadra Mark Webber.